Haka

 

Quando la tecnica di attivazione mentale anticipa la psicologia dello sport e scava dentro rituali ancestrali. Metodica per arrivare alla gara in uno stato psico-fisico ottimale dimostrando sicurezza di sé e nella squadra.
Comunicazione non verbale, mediante gesti rituali e guardi di sfida all’avversario, e comunicazione verbale per confermare le proprie origini, l’orgoglio di appartenenza ad un popolo e la certezza nell’obiettivo.
Tutto questo è l’haka, danza di guerra Maori (popolazione della Nuova Zelanda) le cui parole sono pronunciate urlando in maniera minacciosa in faccia all’avversario, agitando le braccia e battendo i piedi al suolo. L’intero corpo, mani, piedi, gambe, tronco, braccia, voce, lingua ed occhi vi partecipano.
Tradizionalmente veniva eseguita prima dell’attacco in battaglia. Sottintende passione, vigore ed identità della razza.

LEGGENDA

Circa 140 anni fa un guerriero di nome Te Rauparaha, della Tribù di Ngati Toa (situata a nord dell’attuale città di Wellington), inseguito dai suoi nemici si nascose in una fossa scavata nel terreno. Sentendo le urla dei suoi inseguitori avvicinarsi pensava che fosse giunta la sua fine. Sentì scoperchiare la fossa e la luce del sole lo accecò. Tornato a vedere vide le gambe pelose (era famoso per essere irsuto) del capo locale che lo aveva nascosto. Te Rauparaha saltò fuori dalla fossa eseguendo dalla felicità questa danza.

TRADUZIONE

RINGA PAKIA
Batti le mani sulle coscie

UMA TIRAHA
Tira in fuori il petto

TURI WHATIA
Piega le ginocchia

HOPE WHAI AKE
Segui con le anche

WAEWAE TAKAHIA KIA KINO
Batti il piede più forte che puoi

.........

KA MATE KA MATE
E’ la morte E’ la morte

KA ORA KA ORA
E’ la vita E’ la vita

KA MATE KA MATE
E’ la morte E’ la morte

KA ORA KA ORA
E’ la vita E’ la vita

TENEI TE TANGATA PUHURUHURU
Questo è l’uomo dai lunghi capelli

NANA I TIKI MAI WHAKAWHITI TE RA
Che ha fatto splendere di nuovo il sole per me

UPANE UPANE
Su per la scala Su per la scala

UPANE KAUPANE
Sino alla cima

WHITI TE RA
Il sole risplende!

HAKA E RUGBY

La prima volta che l’Haka fu eseguito ufficialmente durante una partita di rugby è stato nel 1905 da una squadra che, proprio durante questo torneo, prese il nome di All Blacks. Da allora prima di ogni partita viene eseguita, da questa squadra, sempre con il medesimo cerimoniale

 

Home